sabato 25 aprile 2009

il mio lavoro continua....


ecco qua...... visto che la mia casa è ricca di meraviglie dell'artigianato sardo.... vi faccio vedere il mio lavoro.... andrà su un tessuto di lino tessuto al telaio....


9 commenti:

Mila ha detto...

Ciao Simona e Bentornata :)...ops un pochino in ritardo...;)
Che meraviglia il tuo manufatto!!
Mi vengono i brividi a pensare quanto tempo potrei mettere a realizzare (in maniera indegna) quella tua "stupendevolezza"!
Hugs,
Mila :)

Manuela ha detto...

Bellissima scelta, un lavoro splendido. Non vedo l'ora di vedere il lavoro assemblato.
P.S. io parto giovedì sera ... non vedo l'ora... un abbraccio
manuela

miky ha detto...

Speciale, ma sai proprio fare di tutto... Com'è andata la tua vacanza in Sardegna? Io l'adoro, ci son stata 3 volte, ma ci tornerei subito.
Aiò (si dice così?)
Miky

Grazia ha detto...

Che splendido lavoro, molto raffinato! Che meraviglia la tua isola.....ci sono stata 20 anni fa in viaggio di nozze....che meraviglia. Posti meravigliosi, mare bellissimo e gente semplice ed ospitale! ciao Grazia

Mary ha detto...

i tuoi lavori mi ricordano tanto i miei ...
il telaio dove ci ho lavorato per 10 anni ...
l'uncinetto ... ho fatto un pizzo e 3 strice larghe che poi ho applicato su 3 teli di lino grezzo , ottenendo un bel copriletto romantico , che non ho mai messo , perchè poi ho preso un letto moderno in pelle nera :)

Maria Luisa ha detto...

Hai realizzato una bordura stupenda, di sicuro con il tessuto di lino andrà a nozze! Complimenti.
Ciao da Maria Luisa

katy ha detto...

sò già che verrà ben e ..tu sei unica baci.p.s.non ti stai facendo sentire piu sei indaffarata????ciao

giovanna ha detto...

cara, bentornata. Mi delizio sempre a guardare la precisione che metti nei tuoi lavori.
Hai delle mani impareggiabili. E poi sei sempre sorridente...questo non guasta mai.

Un abbraccio affettuoso

gio'

Countrygal ha detto...

ciao Simona,
bellissimi questi merletti sardi, anche a me piace molto l'artigianato sardo, mi ricordo che la prima cosa che avevo comprato in Sardegna era stato uno di quei stupendi tappeti bianchi come quello nella tua foto.

Bacione
Fulvia